SLOWMACHINE nasce nel 2012 come progetto artistico d’indagine sulla contaminazione delle arti con l’esigenza di creare un polo che racchiudesse in sé l’ideazione, la realizzazione e l’interazione di lavori teatrali e video.

Dal 2015 gestisce HANGAR 11, uno spazio dismesso all’interno del complesso dell’ex Caserma Piave a Belluno.

 

Le programmazioni realizzate nelle province di Verona, Vicenza e Mantova sono sostenute da

Fondazione Cariverona